22 dicembre 2012

Benedetto XVI e i matrimoni gay in due citazioni.


Matrimoni Gay: «danneggiano e destabilizzano la società», «offesa contro la verità umana», «ferita grave inflitta alla giustizia e alla pace».
(Joseph Ratzinger, papa)

«Le attività omosessuali di una non trascurabile parte della popolazione, costituiscono una seria minaccia per la gioventù. Tutto ciò richiede l'adozione di più incisive misure contro queste malattie nazionali.»
(Heinrich Himmler, comandante delle SS)



Caro Ratzy, ti manca poco così. Devi solo passare all'azione.
E voi che gli credete ancora.
Mah...


E.

6 commenti:

  1. Bravo!
    Un interessante libro sulla fobia antigay di questo signore, intitolato "I triangoli rosa di Benedetto XVI", si apre proprio con un parallelo fra il suo "pensiero" e un famoso discorso di Himmler.
    Visto che Gesù amava Giovanni, perché certi cosiddetti "cristiani" non prendono coraggio, e non si dichiarano onestamente "himmleriani"?

    p.s. per "incisive misure" quel porco di himmleR intendeva ovviamente la pena di morte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, sappiamo benissimo cosa intendesse quel porco di Himmler. Diciamo che sarebbe la soluzione ideale per il nostro caro Benny, eviterebbe di affrontare problemi spinosi per lui e i suo cardinalazzi.

      E.

      Elimina
  2. Mandagli un tweet a riguardo :-D

    RispondiElimina

  3. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In a first time I decided that I was not be able to read your blog (I do not speak brazilian), but I've seen that your words are also translated in italian, english and spanish.
      I will read and follow you :)

      E.

      Elimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.