1 febbraio 2012

Alitalia, a love story!

Ovvero, quando ci sembra di rivivere il passato dal quale il presente non vuole imparare

 

Visti il maltempo che attanaglia tutta Italia e i disagi provocati da esso, sembra proprio che ogni anno non si riesca a prepararsi a dovere alla neve nonostante la stagione sia l’inverno, vi ripropongo un video che caricai su Youtube un paio di anni fa. Mi sembra che, a parte la diversa natura dei disagi che in queste ore stanno 'bloccando' la nostra vita, il video sia perfetto per la situazione.
Buona visione!

 

E.

14 commenti:

  1. Risposte
    1. Sperando che prima o poi ci si renda conto che in inverno una nevicata è cosa normale :)

      E.

      Elimina
  2. Che dire dei passeggeri che sono stati 7 ore sul treno tra Forlì e Cesena. Leggendo su Twitter hanno pure pagato 4 Euro un panino. Ogni anno sembra che la neve arrivi per la prima volta.

    RispondiElimina
  3. bello!!! :))
    c'è un pallido sole oggi, ma le strade sono ancora sporche (in parte) e ghiacciate :-((

    RispondiElimina
  4. libero di non divulgare il premio... in genere si usa tra i blog creativi e non magari tra quelli più impegnati... ho comunque deciso di assegnarti il Liebster Blog... un premio virtuale ai blog con meno di 200 follower... in teoria servono per aumentare la visibilità :)
    per il resto... se nevica arriva l'emergenza neve, a Spezia è emergenza anche con due cm..., se piove da noi vengono le alluvioni..., se c'è caldo... sembra di essere in sudafrica, l'importante è cercare il colpevole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi finalmente :) Be', non posso far altro che ringraziarti per il premio assegnatomi, anche se non credo di trovare il tempo di diffonderlo come si dovrebbe (devo ancora farlo da quanto me lo attribuì Alice). Comunque sappi che lo inserirò nell'elenco premi e ovviamente ti citerò con il link al tuo blog :)

      E.

      Elimina
  5. se non dovessi prendere un aereo proprio sabato, mi farei una bella risata, ma siccome a Roma è prevista la neve domani e dopodomani me ne sto qui, a pensare come portarmi una coperta nel bagaglio a mano, se dovessero farmi accampare a Fiumicino... :(

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.