25 novembre 2011

Untitled's fragments pt.1


«Walt si svegliò di soprassalto, la stanza buia, e si accorse con piacere che con la mano destra teneva ben saldo uno dei seni di Margareth.
Il contatto con quella calda morbidezza riuscì a tranquillizzarlo per un attimo. Tuttavia, l’inquietudine provocata dall’incubo appena terminato continuava senza sosta ad arrovellargli il cervello. Ancora quella sensazione di deja vù. Ancora quel senso di paura, come se si trattasse di un passato ormai dimenticato.»

Scusate, ma non riuscivo a trattenere l'emozione che mi ha provocato realizzare che i lavori si sono finalmente avviati.
Se vi fa piacere, e se vi può interessare, ogni tanto provvederò a postare qualche breve estratto. Ditemi pure cosa ne pensate e non abbiate paura nel rivolgermi anche qualche critica. Alla fine siamo qui anche per imparare gli uni dagli altri.

A presto,


E.

29 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggerti ma.... proteggi anche questo momento creativo delicato.

    RispondiElimina
  2. Complimenti!!
    Anche io attendo i prossimi estratti del tuo lavoro!

    RispondiElimina
  3. @Carolina: ovviamente la maggior parte di quello che ho già scritto è segregata ^^ comunque penso di non pubblicare molti estratti, sai. Quelli che mi colpiscono di più, ecco :)

    E.

    RispondiElimina
  4. @Alice: mi sa che dovrai pazientare un po' allora ^^

    E.

    RispondiElimina
  5. Eh..ma queste pillole mi mettono una curiosità tremenda O_°

    RispondiElimina
  6. I can't waiiiiiiiiitttt!!!! :D fantastico!!!!

    RispondiElimina
  7. Eh ma mica puoi postare questo piccolo estratto e lasciarci lì così..con la bava alla bocca! Aspetto con ansia uomo.. ;)

    RispondiElimina
  8. Dosare con parsimonia desta sempre interesse, però aumenta anche le aspettative. Non ci deludere

    RispondiElimina
  9. Lo dicevo io che il blocco non poteva durare!
    Bravo, mi piace il tuo entusiasmo!
    Aspetterò i post. ;)

    RispondiElimina
  10. Grande Ema, mi piace questo estratto, alla fine ti sei sbloccato :-D

    RispondiElimina
  11. Tra l'altro l'immagine è di buon auspicio, per l'avanzamento dei lavori...
    A rileggerti presto!

    RispondiElimina
  12. Lo stile che mi piace di più c'é tutto nel frammento scelto.

    RispondiElimina
  13. @Grace: :) ne sono felicissimo ^^

    E.

    RispondiElimina
  14. @Paòlo: diciamo che questo estratto risale a qualche mese fa. Diciamo pure che i lavori erano belli che avviati, ma si vede che mi mancava qualcosa per riuscire finalmente a dedicarmici :)
    Meglio tardi che mai.

    E.

    RispondiElimina
  15. @Roscio: spero di non deludervi :) La storia che ho in mente mi sembra non male.

    E.

    RispondiElimina
  16. mi piace un casino questo pezzo! E già immagino cosa ci possa essere prima...ma soprattutto dopo!!! Grande Ema, forza!!!

    RispondiElimina
  17. Mi sembra un testo scorrevole, ma è difficile, visto che chiedi anche critiche, darti un'opinione su uno scritto così breve.

    Solo una piccola nota, ma è personale...il testo " teneva ben saldo" non sò...non è che quando si dorme si tiene saldo un seno o qualsiasi cosa, ma è un parere solo mio.... : )


    ma è un libro che stai stampando?

    Ciao Cri : )

    RispondiElimina
  18. @Turista: mah, niente è ancora detto ^^

    E.

    RispondiElimina
  19. @Cristina: se vuoi proprio saperlo quel "bel saldo" non convince neanche me, infatti conto di correggerlo il prima possibile. Questo non l'ho toccato perché comunque le parti scritte fino ad ora sono ancora tutte una prima stesura :) Ho deciso di relegare alla fine la correzione.
    Comunque grazie mille per il consiglio e per il fatto che ho visto confermare un mio dubbio ;)

    Comunque, se le cose andranno avanti come in questi pochi giorni, sì... sarà qualcosa di più di un racconto. E spero proprio che venga fuori come spero io :)

    E.

    RispondiElimina
  20. @Cristina: "ben saldo" ops... piccolo errore :)

    E.

    RispondiElimina
  21. Ti auguro un buon lavoro; saluti a presto.

    RispondiElimina
  22. @Cavaliere: grazie mille e a presto :)

    E.

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.