7 settembre 2011

Piccolo sfogo sulla giornata di oggi...

sottofondo: Rammstein - B********

Provvediamo subito a mettere il bollino rosso. Non so cosa potrebbe venir fuori da questo post.



Bene, adesso che mi sono messo a posto la coscienza posso anche cominciare.

Bella giornata di merda.
Oggi è proprio una di quelle giornate in cui la merda che ti viene spalata addosso è pari solo al quantitativo di letame prodotto da una stalla di 300 tori. E forse non va bene neanche come paragone, nel senso che 300 tori non riuscirebbero mai a produrre in un anno tutta la cacca che in questo momento ti sta ricoprendo.
"Ma sì", direte voi, "una giornata storta può capitare a chiunque". Sappiate fin da subito che sono pienamente d'accordo, ci può essere di peggio nella vita, ma oltre alla fidanzata ho bisogno di un altra via di sfogo per provare a liberarmi di quello stronzo, anzi due, che ho ingoiato e che continuano inesorabilmente a divorarmi il mio cazzo di fegato già morto da tempo (un minuto di silenzio per le mie bevute adolescenziali).
Quindi eccomi qui. Forse però è meglio che cominci a parlarvi della giornata di merda che è stata quella di oggi.

Il giorno ha visto il suo spuntare, o forse sono io che ho visto spuntare il giorno, alle ore 5.45 del mattino. Un orario ideale e obbligatorio se devo prendere il treno delle 7.00 per recarmi in università in un orario che sia almeno decente.
L'esame informatizzato di competenza linguistica spagnola, livello B2, era fissato per le ore 9.00. Neanche la fine del mondo, fin qui.
Ore 7.50 arrivo in università. Alle 8 ero già davanti alla colonna portante di ogni colazione italiana: cappuccino e cornetto.
Fin qui tutto bene. Il cappuccino riuscì a svegliarmi e la brioche mi addolcì i sentori di stanchezza che ancora lottavano per perseverare a esistere dentro di me.
Qualche sigaretta ha pensato a calmarmi definitivamente fino all'ora fissata per l'esame.
Con un anticipo di una decina di minuti arrivai fuori dall'aula. Pochi minuti dopo ero già seduto davanti al computer per il test linguistico. Non male, almeno gli orari del maledetto CLA(Congrega di Luamari Ateneo, se non avete idea di cosa stia parlando andate qui) per una volta vengono rispettati. Ottimo!
Svolgendo i vari esercizi pensai che niente avrebbe potuto mai andar male. Era tutto perfetto e ormai la stanchezza aveva abbandonato le mie membra. Le esercitazioni scritte, di comprensione scritta e orale sembravano scorrere senza troppi problemi. Ottimo!
Con 10 minuti di anticipo finii gli esercizi, cliccai sul pulsante "Submit", e la scritta che comparve mi lasciò letteralmente senza fiato... punteggio: 49/100.
Scusa?! Ahn?! Come?! Che cazz'?! Ma porcamad...!
Niente da fare. Ormai il test era fatto e l'avevo cannato alla grande. Decisi però di non prendermela troppo a male, si tratta comunque di riportare l'esame a novembre.
In poco tempo riuscii a mandar giù la delusione. Come dicevo prima: può capitare di peggio nella vita.
Arrivai a casa e mangiai, finché mia madre non mi diede in mano una busta verde: una multa per eccesso di velocità.
Scusate... ma dico io: in macchina sto sempre attento, poche volte mi trovo a correre. E per una volta che avevo fretta mi arriva la multa. 'fanculo. Tra l'altro si tratta della mia prima multa. 170 e rotti euro da pagare così... come fossero noccioline.
Peccato che io non possa insultare quel gran figliolo che mi ha fatto arrivare l'avviso a un giorno dalla scadenza dei 60 giorni. Che una donnola possa morderti le chiappe, mangiarti l'uccello e infettarti con la più stramba delle malattie (tanto ai giorni nostri c'è un'ottima scelta).



Uff.
Devo dire che la scrittura di questo post mi ha aiutato. Pian piano comincio a calmarmi e non girare per casa perennemente con un'espressione che neanche al più commovente dei funerali riuscirei a far indossare al mio volto.
So benissimo che con tutte le tragedie che accadono nel mondo questa mia giornata di merda in realtà è soltanto una gocciolina di vapore a confronto, ma il blog dovrebbe servire anche per questo.
'Fanculo alla multa e al CLA.
Domani è un altro giorno... si spera. E magari il post sarà anche migliore.


E.

28 commenti:

  1. un paio di settimane fa è arrivata anche a me la prima multa!!! se fosse stata per eccesso di velocità ci stava anche... ma mi hanno dato 90 euro di multa perché ho percorso 100 metri di strada in una corsia riservata agli autobus a Valeggio!!! alle dieci di sera!!! Non me n'ero nemmeno accorta... -.- ma si può??? quasi 100 euro per un cazzata del genere... l'avessi fatto consapevole di essere su una corsia riservata non avrei battuto ciglio... o forse si perché quei soldi sono RUBATI!!!! brutti stronzi! comunque i 60 giorni di tempo per pagare una multa dovrebbero partire dal giorno esatto di consegna della raccomandata, dalla firma della ricevuta! se no uno come fa a sapere che ha una multa in corso se non gli arriva nulla?? e poi le multe arrivano sempre con mesi di ritardo quindi... ;)

    RispondiElimina
  2. Premetto che su Google+ non ho messo +1 perchè godo delle disgrazie altrui, ma perchè per me è un modo di "premiare" il tuo stile. Detto questo, voglio dirti che capisco esattamente come ti senti e mi dispiace, anche perchè una sensazione simile l'ho provata quel famoso giorno in cui ho perso il treno, mi han fregato il portafogli e uno stronzo si è messo a urlarmi "puttana" ingiustamente! Davvero Secco, a leggere delle tue disavventure mi è montato su un po' di nervoso perchè mi sono messa nei tuoi panni!

    Ceska_p

    RispondiElimina
  3. ma non t'hanno tolto i punti dalla patente?
    perché sai mancava la ciliegina sulla torta ;)

    cmq stai sereno per l'esame, almeno puoi ripresentarlo, ma trombare una pratica in ufficio .. non ho chance :S
    ceste!

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace tanto per la tua giornata.
    Guarda caso le multe vanno sempre a quelli che rigano dritto e hanno una svista una volta su un milione, mentre i coglioni che ammazzano le persone in autostrada non finiscono nemmeno in carcere!
    Ti faccio un grande imbocca al lupo per l'esame, non sempre vanno al primo colpo.

    RispondiElimina
  5. Veramente una brutta giornata!Comunque sfogarsi aiuta e ti auguro giornate migliori.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  6. Ti capisco, la mia giornata era a posto finché un pirla alle poste è riuscito a farmi sclerare come non mai. Alla fine ci si incazza, poi passa, si fa un sorriso e via, più forti di prima.

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace! che brutta giornata...io voglio pensare che dopo una giornata di m..... mi attenda qualcosa di bello.A volte capita così.. lo spero per te!
    I "casini" si sgonfiano parlandone, anche sul blog!
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  8. Ti ho visto oggi al CLAAAAA!! :) io al B1 di stamattina ho preso 59! -.-" sono arrivata alla fermata del bus x il ritorno e ho scoperto che non ne sarebbero passati prima delle 14.40! notare bene: erano le 9.50! ho cambiato fermata, ho trovato il bus ma mi ha mollato giù lontano da casa dicendo che in quel punto c'era il capolinea! Stronzata!! alla fine una sconosciuta mi ha dato un passaggio in macchina! giornataccia pure la mia!!

    RispondiElimina
  9. Oltre alla fidanzata hai bisogno di un'altra via di sfogo? ok hai tutta la mia solidarietà, però sappi che a giornate di questo tipo seguono sempre momenti solari e sfavillanti, te lo dice una che come valvola di sfogo ha solo il blog (o malcapitati a cso) si, ho una vita grigia :D
    ma il link del cla c'era e non l'ho trovato?

    RispondiElimina
  10. Beh giornatina del cavolo sì! tieni duro sempre e comunque!

    RispondiElimina
  11. Dai! Anche senza buttarla sul tragico, c'e' sempre di peggio nella vita!

    RispondiElimina
  12. ti batto 240 a 170! e IL TUTTO PER NON AVER NOTIFICATO CHE ERO IO ALLA GUIDA!!!!
    Buona giornata anche a te ;)

    RispondiElimina
  13. Non si può certo dire che tutte queste vicende aiutino a rilassarsi.... e le multe "a.c.d.c" (leggasi "a cxxx di cane") non facilitano il miglioramento della giornata... Che dire? Spero vada meglio! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Anche io mi addormento spesso ripetendomi:domani è una altro giorno, domani è un altro giorno. Rossella docet...
    Il fatto è che quando studi in macchina, devi andare piano! Battuta infelice,vero? Dai, che arriva il fine settimana, quello si che aiuta l'umore!

    RispondiElimina
  15. @Giulia: sì sì ho riletto bene e la storia dei 60 giorni è proprio come dici tu.
    Certo che anche la tua ha dell'incredibile...

    E.

    RispondiElimina
  16. @Ceska_p: oddio... a te era andata anche peggio...

    E.

    RispondiElimina
  17. @chaillrun: ovvio che me li hanno tolti. 3 punti belli e buoni.

    E.

    RispondiElimina
  18. @Alice: andrà meglio alla prossima :-)

    E.

    RispondiElimina
  19. @Cavaliere: ma grazie, caro. Anche se in ritardo :-)

    E.

    RispondiElimina
  20. @Paòlo: mamma mia, non cominciamo a parlare delle poste XD

    E.

    RispondiElimina
  21. @Sibilla: alla fine il giorno dopo sono andato a Gardaland ^^

    E.

    RispondiElimina
  22. @Chiara: minchia! E mi potevi salutare no?! XD Comunque la tua è proprio sfiga, neh?!

    E.

    RispondiElimina
  23. @QueenofCarrotFlowers: eh... per la prima multa della vita la fidanzata non basta XD

    E.

    RispondiElimina
  24. @Adriano: ma certo, Adriano. Però certe cose fanno veramente incazzare ^^

    E.

    RispondiElimina
  25. @Andrea: meno male allora che ho già stampato e compilato il foglio di notifica!

    E.

    RispondiElimina
  26. @cri: ti do ragione sulla battuta, davvero infelice ^^

    E.

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.