5 settembre 2011

È una specie di magia

freddy

Oggi sarebbe stato il tuo 65° anno d’età.
Sono sicuro che avresti continuato comunque a infiammare i nostri cuori con la tua musica, con quella degli immortali Queen.
Musica… la tua vita. Quelle melodie e quella voce che, fin da quando ero un pischello di 6 anni, ho sempre amato.
La tua voce unica. Una delle poche che non riuscirà mai a stancarmi. Al contrario, le emozioni scaturite saranno sempre più potenti e travolgenti.

Immortale… ecco quello che sei. Il tuo spirito continua a perseverare nelle canzoni da te create o che hai semplicemente cantato. Forse è proprio per questo che, nonostante la corona che amavi indossare, sei sempre stato un mago, e l’asta del tuo microfono una bacchetta magica con cui incantavi il pubblico. Una folla che era lì per te, per amarti e supportarti.

Lo sappiamo benissimo… sei stato una specie di magia.
Grazie…

 

E.

31 commenti:

  1. Giusto, giustissimo tributo con splendide parole.. Non potevi usarne di migliori!
    C'è chi dice che i grandi miti della musica sono icone proprio grazie alla loro morte all'apice del loro successo, senza aver la possibilità di tradire il pubblico o di cadere nel declino. Io, non ci penso. Preferisco ascoltare i Queen per come sono..per come sempre saranno!

    RispondiElimina
  2. @Ser Vlad: per come la vedo io, Freddy è un'icona per quello che ha fatto in vita... non certo per la morte :-) Per quello semmai lo riprovero, perché così non avrò mai il piacere di potermelo gustare del vivo :-)

    E.

    RispondiElimina
  3. Parole Sacrosante!
    A me viene solo da dire: Grazie Freddy!

    RispondiElimina
  4. è vero,è stato un grande con una voce da paura.....te lo dice una che ha avuto la fortuna di assistere a un suo concerto,se ci penso mi vengono ancora i brividi!

    RispondiElimina
  5. Le tua parole raccontano le mie emozioni... grande Freddy

    RispondiElimina
  6. Ti seguo spesso, praticamente in silenzio, però questa volta non potevo stare zitto.
    So che è una svista e per questo mi sento di farlo notare.
    Si scrive Freddie, non Freddy :-)
    A parte questo, davvero un bel post. Rende onore ad un grandissimo. Concordo: era magia.

    Marco87

    RispondiElimina
  7. grande Freddy,
    voce unica e indimenticabile. Vivrà per sempre.
    un saluto Emanuele, a presto, ciao.

    RispondiElimina
  8. mmmmhhhh ... ma allora oggi sarebbe stato il suo compleanno? Perchè è il secondo post dedicato a lui che leggo. Cmq a parte tutto, e nonostante ami soprattutto la musica italiana, lui mi è sempre piaciuto! :)

    RispondiElimina
  9. @Lola: sono convinto che ci stia ascoltando tutti :-)

    E.

    RispondiElimina
  10. @Galatea: ma davvero?! :-) È uno dei complimenti più belli che io abbia mai ricevuto :-)

    E.

    RispondiElimina
  11. @Marco87: corretto al volo e grazie per la segnalazione :-) Comunque sappi che i tuoi commenti saranno sempre ben accetti su questo blog ;-)

    E.

    RispondiElimina
  12. @Massimo: un saluto anche a te ;-)

    E.

    RispondiElimina
  13. @Francesca.84: eccerto che sarebbe stato il suo compleanno :-)

    E.

    RispondiElimina
  14. Ero bambino, non capivo molto di musica: fu lui a spiegarmela attraverso i suoi album, cominciando da quel greatest hits II che ho consumato, The Miracle, News of the world, ecc, ecc. Mitico unico Freddie.

    RispondiElimina
  15. @Paòlo: per me è stato il Live At Wembley '86. Da lì non sono più stato in grado di fermarmi :-)

    E.

    RispondiElimina
  16. Non ci sono parole migliori per descrivere questo grande artista.. Bravo!
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  17. Sigh ineguagliabile. Grazie Ema :)

    RispondiElimina
  18. l'hai scoperto ieri che anche io ho un grande amore per Freddie Mercury.... non esiste canzone sua e dei queen che io non conosca.... lo ascoltavo a palla, mi lasciavo affascinare dai suoi video.... anche i testi sono qualcosa di stupendo... ancora oggi le sue canzoni sembrano attuali... non per tutti è stato così... immagina cosa avrebbe potuto fare in questi venti anni

    RispondiElimina
  19. Freddy Mercury è stato un grande cantante, una voce possente e toccava le corde delle emozioni....peccato averlo perduto troppo presto! Ciao : )

    RispondiElimina
  20. Un grande che non tramonterà mai.Saluti a presto

    RispondiElimina
  21. L'ho sempre adorato...
    Baci e palcoscenici sotto le luci della memoria

    RispondiElimina
  22. @Laura: hai usato la parola giusta :-)

    E.

    RispondiElimina
  23. @Cavaliere: sempre che non ci pensino le nuove generazioni a cancellarlo un poco alla volta.

    E.

    RispondiElimina
  24. @chiara moltoni: a chi lo dici...

    E.

    RispondiElimina
  25. non sono mai stato un grande fan dei Queen, ma quella voce era da brividi, quasi divina!

    RispondiElimina
  26. posso fare anche i complimenti a google, che con il loro tributo sta volta hanno battuto loro stessi alla stragrandissima?!?

    RispondiElimina
  27. Concordo con le tue belle parole. Freddie è sempre stato il mio preferito, e sempre lo sarà!

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.