6 giugno 2011

6 giugno

palle

Eccomi qui finalmente. Dopo un fine settimana che, essendo di festa, avrebbe dovuto permettermi di scrivere più di un post. Dico avrebbe, perché in realtà è stato così intenso che non mi ha dato nemmeno il tempo di fare un giro per i vostri blog.
Giovedì ero così convinto di riuscire a studiare qualcosa che, arrivate le 11.30 di mattina, mi dissi che quello sarebbe stato un giorno di festa anche per me. In culo allo studio… tiè! Per non dire poi che lo stesso giorno vennero a trovarci mio fratello e la sua compagna, per rimanere poi fino a ieri.
Con la convinzione della giornata di “festa” arrivai a venerdì, in cui qualcosa riuscii a fare, ma si trattò di così poco che quasi quasi non lo conto come giorno di studio.

Un obiettivo riuscii a portarlo a termine sabato, giorno in cui, tra un pranzo di famiglia e un temporale che nel pomeriggio rischiò di allagare tutta la strada davanti a casa, il fatto di aprire il libro e darmi da fare non risultò essere un peso. Peccato però per il blog, anche se in quel giorno riuscii a rispondere ai vostri commenti sui post della settimana.
Anche per sabato si trattò di una serata bruciata, con una cena improvvisata con mio fratello e i suoi amici che, con estremo piacere, mi tenne in dolce, fumosa ed etilica compagnia fino alle ore piccole.
Domenica mattina fu un disastro: tra mio fratello e la sua compagna che dovevano andare via, quindi preparare tutto, e la poca voglia di fare che mi investì in pieno non riuscii a fare niente. Però il pomeriggio riuscì a portare i suoi frutti. Infatti, armato di estrema pazienza, le mie belle 40 pagine di libro vennero lette e sottolineate.
Tempo per fare un giro da voi o scrivere? Neanche l’ombra.

E finalmente eccoci alla giornata di oggi, durante la quale sono riuscito a portarmi in pari con il programma di studio che avevo faticosamente stilato all’inizio di questa sessione di esami; scoprendo poi di aver largamente superato lo scritto di livello B1 di lingua spagnola.
Imprevisti? Be’, quelli non possono mai mancare. Oggi pomeriggio la mazzata rappresentata dalla notizia di non essere riuscito a passare lo scritto di livello B2 di inglese mi ha mandato per una buona decina di minuti in crisi, costringendomi a rivedere il programma per questa sessione si esami e, in maniera disperata, a convincermi a tentare di portare la prima parte dell’esame di Storia dell’Arte Moderna il 6 luglio (contando che il 5 avrei il concerto dei Dream Theater in quel del castello di Villafranca di Verona).
Bello eh?!
Per riprendersi basterebbe pensare che c’è di peggio nella vita (ovviamente non parlo del weekend di festa).

Alla fine, cosa volevo dire? Non mi ricordo…

 

E.


Domani dovrei riuscire a passare dai vostri blog :-)

28 commenti:

  1. Il concerto dei Dream Theater??? Wow! Bellissimi! *_*
    Comunque buon proseguimento con lo studio!

    RispondiElimina
  2. mi ricordo anch'io, quando frequentavo lingue e letterature moderne (che poi non ho concluso perche' m'ero rotta di studiare) quanto fosse - a volte complicato studiare. Pero' ne ho ancora nostalgia...
    Dai che ce la fai .... io porterei il libro per il ripasso finale al concerto! Mica male, vero?

    RispondiElimina
  3. lasciatelo dire: sei un grande :)
    ok per ... "cena improvvisata ...che, con estremo piacere, mi tenne in dolce, fumosa ed etilica compagnia fino alle ore piccole" >> voto 10+

    ok per ..."Però il pomeriggio riuscì a portare i suoi frutti. Infatti, armato di estrema pazienza, le mie belle 40 pagine di libro vennero lette e sottolineate." >> voto 8/9 (le avrai studiate bene?)

    poi per il resto è sempre un vero piacere leggerti :))

    RispondiElimina
  4. oh mamma ...almeno stai rispettando faticosamente i tuoi programmi...grande forza di volontà...
    Io inizio a temere di aver messo troppa carne al fuoco per questa sessione d'esame...e già comincio a sentire odore di bruciato!!! Non so proprio quale bistecca rivoltare per prima...come mi concetro su una ....mi ritornano in mente le altre due da accudire!!!

    RispondiElimina
  5. A volte è dura stare dietro a tutto, in sti giorni anche io sono in debito di minuti, mi servono un po' di ore in più, 24 sono poche :-D

    RispondiElimina
  6. Lasciamo stare il capitolo CLA, perché le parole si sprecherebbero.
    Detto questo... troppo carine quelle capitali! :)

    RispondiElimina
  7. Sembra che tu abbia trascorso un buon week end tutto sommato :) sei riuscito a fare qualcosa però..:) Mi dispiace per l'esame..
    A presto..Sibilla

    RispondiElimina
  8. Pensa che quel disegno (a colori) ce l'ho appeso nel mio studio! E' un ricordo della naja. Nel mio fumetto c'è scritto: QUALCOSA MI DICE CHE HO BISOGNO DI UNA LICENZA!!!!
    :D

    RispondiElimina
  9. Io sono nel mezzo di questa sessione alquanto orripilante... e son già stufa! XD se poi penso al Cla... no! non pensiamo a quella merda del cla!!! ç____ç oddio devo farlo pure io lo scritto del b2 di inglese!!!!!!!! dimmi com'èèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè!!!!!! ma lo farò a settembre... perché se no mi sfasa tutto il mio programma e di certo non ho voglia di diventare matta per colpa di quegli stronzi succhiasangue....

    RispondiElimina
  10. Rivedere il piano di studi a causa del cla..com'è che la cosa non mi giunge nuova!?!? Mi associo allo smaronamento..non se ne può più!
    Fortuna che l'11 avrai di che svagarti.. ;)

    RispondiElimina
  11. Beh, complimenti per l'esame di Spagnolo. Quando studiavo all'Università, spesso imponevo a me stesso di godermi le festività, come fossi in ferie dal lavoro. A volte venivo pervaso dai sensi di colpa. Poi, dicevo: "Ma chissenefrega!" Cacchio però l'esame il giorno dopo il concerto....la scelta è ardua. Oppure "sosterrai" entrambi gli impegni? Ciaoo

    RispondiElimina
  12. Ahahahah, povero, non ti preoccupare, ti capisco, ormai faccio davvero fatica a stare dietro a tutti!

    RispondiElimina
  13. ah che bello il fumetto, sembrano le mie palle oggi ! non sono io per caso ?
    sei una bomba, vai avanti così... ciao

    RispondiElimina
  14. Emanuele..complimentissimi per l'uso del passato remoto heheh!
    Ho una laurea in lingue che non uso...posso aiutarti per l'esame? Non hai che da chiedere..
    Ma poi cos'è che ci volevi dire? ;)

    RispondiElimina
  15. @Karma: grazie :-) e speriamo in bene!

    E.

    RispondiElimina
  16. @cri: mica male un corno! Con la bolgia che ci sarà il libro andrà sicuramente distrutto XD

    E.

    RispondiElimina
  17. @chaillrun: eh madonna :-) addirittura :-)
    Non le ho studiate bene affatto!

    E.

    RispondiElimina
  18. @Artemisia1984: ti capisco fin troppo bene...

    E.

    RispondiElimina
  19. @Paòlo: giornate da 48 ore no?! Cazzobubbola! Fino all'anno scorso (2010) andavo a dormire a mezzanotte e riuscivo ad occuparmi ogni sera del blog e anche a cazzeggiare alla grande... adesso mi isembra di non avere più tempo per far niente. Questo secondo anno è stato veramente un inferno...

    E.

    RispondiElimina
  20. @Veronica: sono letteralmente impazzito per quelle capitali ^^

    E.

    RispondiElimina
  21. @Giulia: alla fine è comprensione di un testo (lettura dello stesso) e 10 domande sull'argomento. Non so ancora come ho fatto a non passarlo...

    E.

    RispondiElimina
  22. @Enzo: ormai non posso neanche più godermi la maggior parte delle festività. L'anno scorso e quest'anno le vacanze di Natale non sono esistite (tranne il giorno di Natale), Pasqua non parliamone e il primo maggio solo per metà.
    Ovviamente, avendo già preso il biglietto da mesi, sosterrò tutti e due gli impegni :-)

    E.

    RispondiElimina
  23. @Waterwitch: gnaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa (lo strino è in azione)

    RispondiElimina
  24. @Massimo: e dire che pensavo di essere io XD

    E.

    RispondiElimina
  25. @Grace: sai che non mi ricordo?! Boh XD

    E.

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.