15 dicembre 2010

Lezione di Editing e Correzione Bozze

correzione_di_bozze

Diario di una lezione di tirocinio di Editing e Correzione Bozze. So che non ve ne può fregare niente… ma in fondo, chi se ne frega.

14.30 ingresso in aula, aria viziata e zero voglia.
14.40 esercitazione anche oggi? PRETE!
14.46 presente all'appello!
14.47 fine appello.
14.48 consegna alla prof dell'esercitazione in classe del 24/11.
14.53 consegna dell'ultima esercitazione fatta in classe. Qualche errore stupido dovuto al poco tempo a disposizione, ma in effetti non è male. Vecchio, devi portare più attenzione.
14.55 si comincia effettivamente la lezione.
15.10 si continua a parlare di bibliografia.
15.12 potrebbe alzare la voce da quel basso tono da fumatrice incallita che ha?!
15.13 altre abbreviazioni nelle note. 15.14: il pensiero va alla festa di laurea di domani... PEPPERONEEEEEEE!
15.18 voglia di farmi un week-end in Friuli con la mia donna.
15.25 ma dove cazzo è arrivata? Ah ok...
15.27 tentazione di giocare a Solitario.
15.28 sognando casa.
15.31 non ce la faccio più... ed è passata solo un'ora.
15.32 non è affatto male la storia del week-end.
15.33 viva la cronologia ordinata cronologicamente.
15.35 waiting for Godot... no, only for a simple break.
15.41 When the moon hits your eyes like a big pizza pie, that's amore...
15.52 PAUSA!
16.06 e si ricomincia... uff...
16.16 voglia di casa, rinnovo della scrivania e pacifica scrittura fino a notte fonda. È forse pretendere troppo?
16.20 esercitazione... ma Dio...
17.03 fine esercitazione. Speriamo in bene.
17.09 e si comincia con gli indici.
17.11 domande varie dalla massa femminea.
17.15 “Piano, fate piano... orrenda massa di pubescenti...”
17.25 ma è così difficile capire una simile cagata?
17.30 FINE!

 

E.

6 commenti:

  1. ahahah che figata!!! XD che parto!

    RispondiElimina
  2. Bells will ring ting-a-ling-a-ling, ting-a-ling-a-ling, and you'll sing "Vita bella"... (e qua ci sono i coretti)
    Hearts will play tippy-tippy-tay, tippy-tippy-tay, like a gay tarantella...
    Un ringraziamento va alla nostra insegnante di editing, Anna Zangarini, per aver ispirare tutta questa poesia.

    RispondiElimina
  3. buahahahahahaha si, in effetti il cervello in quelle 3 ore si crea un suo universo e inizia a vagare al suo interno cercando un punto d'arrivo solido ma inesistente... almeno il mio :P

    comunque l'idea del weekend non è male amore :)

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.