23 agosto 2010

Un buon libro o una buona fumata?


Ed eccomi qui, curioso di poter leggere il vostro parere su un racconto che viene narrato nel film Smoke, pellicola di cui ho già parlato in un articolo qualche tempo fa su Mr E.

"E' il 1942, ed è bloccato a Leningrado durante l'assedio. Sto parlando di uno dei momenti peggiori della storia dell'umanità, cinquemila persone morirono in quel posto.
E c'è Batkin in un appartamento che aspetta di essere ucciso da un giorno all'altro, è pieno di tabacco ma non ha le cartine. Allora, prende le pagine di un manoscritto a cui lavorava da dieci anni, dieci anni e le strappa, così per farsi una sigaretta. Era l'unica copia.
Insomma, se stai per morire cos'è più importante: un buon libro o una buona fumata?
Così, aspira e sbuffa, aspira e sbuffa poco alla volta si fuma il libro..."

Quello che mi piacerebbe è sentire la vostra opinione sulla domanda che viene posta alla fine del racconto.

E.

4 commenti:

  1. se sapessi di essere lì lì per morire, penso che anch'io mi farei una SANA fumata (che tanto, se stai per morire, la fumata è la cosa più sana che tu possa fare, almeno credo... :D)
    Alla fine, lenta come sono io a leggere un libro, farei in tempo a morire 3/4 volte!!! (a meno che il libro in questione non sia La storia Infinita xD)


    E il tuo parere?

    RispondiElimina
  2. ovviamente aspetto anche altri pareri :-)

    RispondiElimina
  3. Si legge l'ultima frase di un libro molto amato, forse il più amato. Poi strappi una pagina senza importanza e ti fai una bella fumata. L'importante è evidenziare la frase che ti piaceva prima di morire. Almeno fai qualcosa di utile per gli altri, dando loro una frase, un'affermazione che reputi importante per vivere.

    RispondiElimina
  4. molto interessante questo punto di vista ;-)

    E.

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.