20 giugno 2010

Lettera aperta all’amministratore del blog “Noi diciamo NO! Al Rock Satanico!”

Gentile Michele Acquisti,
visto che la considero alla stessa stregua dei tanti integralisti cristiani, da mettere sullo stesso piano di quelli islamici, vedrò di rivolgermi a Lei come ad una collettività.

Ho letto molto attentamente le vostre “inchieste” su quello che definite “rock satanico” e, a riguardo, penso che il vostro blog debba rientrare nella categoria Comicità. Scherzi a parte, ci rendiamo conto che il "rock"(in realtà un insieme di generi, ma qui l'ignoranza musicale fa da padrona) che voi definite come "satanico" non ha nulla a che fare con le azioni criminali, e ribadisco CRIMINALI, commesse da poche persone disturbate?
In relazione alla precedente domanda vorrei anche chiedervi: come vi spiegate il fatto che, dopo una vita che ascolto quella che voi definite musica satanica(sono 20 anni ormai), sono arrivato a 23 anni senza commettere un omicidio, suicidarmi, drogarmi, diventare un alcolizzato e soprattutto senza presenziare a cerimonie sataniche? Cosa sono, una sorta di mente superiore che riesce a resistere a queste influenze irresistibili?
Vorrei tra l’altro ricordare che, in nome di Dio o di Allah, sono state commesse atrocità anche peggiori e non solo da menti deboli e facilmente influenzabili, ma da chi deteneva, o detiene, il potere.

Poi, tutta 'sta storia sui messaggi subliminali...ma fatemi il piacere. La prima cosa che fa il mio cervello quando ascolto un disco dei Beatles, o di qualsiasi altro gruppo contro cui voi puntate il dito, non è di certo rovesciare la musica per andare a carpire gli eventuali, a volte molto dubbi, messaggi subliminali. Sarà per quello che non mi viene in mente di adorare un cadavere quando ascolto "Revolution 9", canzone racchiusa in uno dei miei album preferiti?

Penso che questo vostro odio viscerale per l'Heavy Metal, ed il rock in generale, nasca dal fatto che questo tipo di musica rappresenta tutto quello che non avete il coraggio di compiere, in quanto siete ancora attaccati a valori vecchi di secoli e secoli, come il disprezzo per l’omosessualità, e siete troppo vigliacchi per affrontare il mondo moderno stracolmo di diversità sia culturali che di pensiero; perché rappresenta una provocazione alla vostra verità, facilmente attaccabile vorrei dire, in quanto dimostra che l’uomo può essere felice bevendo, mangiando e accoppiandosi(alla facciaccia vostra); oppure, semplicemente, perché volete valorizzare i vostri “figliocci di papà”, fotocopie del vostro stile di vita ma che ogni sabato sera si rinchiudono in bar o discoteche per drogarsi e ubriacarsi, al suono di musica elettronica, fino alla mattina dopo. Non sono un santo, mi piace bere qualche birra ogni tanto, ma non bevo fino allo stremo se so che devo guidare a fine serata.

Ultima cosa: non vi sembra di fare il passo più lungo della gamba scrivendo "Questo blog nasce per chiedere al Governo Italiano una legge che: -regoli e/o censuri determinati artisti (Marilyn Manson, Burzum, Marduk, Deicide, ecc.) che aderiscono a ideologie sataniste o anticristiane e ne censuri i testi laddove si ritenga opportuno; -proibisca la vendita di dischi le cui copertine bestemmiano la figura di Cristo e della sua Chiesa; -proibisca certi show musicali in cui si fa apologia al demonio"?
Volete introdurre la censura? In questo modo passate dalla parte del torto, mettendovi allo stesso livello con i fondamentalisti integralisti di qualsiasi altra religione che ripudiate.

Bene, ho finito. Gradirei una risposta, sempre che riusciate a darmela. Se cancellerete il commento che ho lasciato ieri sul vostro sito, non mi pare di essere stato offensivo, vuol dire che i principi su cui si basa un blog non vengono rispettati, in quanto lo scopo di un sito internet di questo genere è anche quello di dar vita a discussioni, e quindi vi consiglio di chiuderlo all'istante.

Cordiali saluti,

E.

7 commenti:

  1. solo con quello che ci "sarebbe" dietro a revolution 9 ci stanno marciando su da anni..

    RispondiElimina
  2. talvolta mi sorprendo a pensare che la rete è un tantinello troppo democratica.

    aa

    RispondiElimina
  3. per quanto riguarda me o loro? Loro spero :-)

    RispondiElimina
  4. Secondo me non gli importa nemmeno alla Chiesa di Sta musica, in Nord Europa Metal e Cristianesimo convivono ormai da anni come forma sia di evangelizzazione che come puro divertimento e basta, se poi ci sono teste di cazzo che uccidono violentano e poi si nascondono dietro alla musica per trovarsi qualche alibi ( vedi la voce Charles Manson, patetico incolpare i Beatles per i suoi massacri)....
    E poi trovo ingiusto e alquanto ipocrita demonizzare il Metal che a sua volta ha attinto moltissime volte da quella stessa musica classica suonata innumerevoli volte dentro a cattedrali cattoliche o protestanti.
    Ringrazio quindi Dio ad aver fatto nascere gente come malmsteen, Alexi, Turilli eccetera, che nel mio caso mi hanno fatto riscoprire la musica classica come una fonte inesauribile di idee per riff e assoli e non solo una musica morta e sepolta di proprietà di pochi,....

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.