24 giugno 2010

Boh…

scrittura-creativa2

Post di non facile scrittura. Però ha un ottimo titolo.
Diciamo piuttosto che la scrittura di qualcosa di serio non è facile in quest’ultimo periodo…basti pensare che non porto avanti Baby, Jude da un paio di mesi ormai.

Mancano le idee? Sì…il finale c’è, è li che mi aspetta. Se solo riuscissi a raggiungerlo…
Nuove idee ci sono? Sì…il bello è metterle insieme.
Duende mio caro, dove sei?

Questa sera però ci sono quasi: la stilografica è lì pronta, l’agenda e la matita pure.
Serve solo che il treno si fermi. Mi basta anche una di quelle fermatine di provincia dimenticate da nessuno, purché porti con sé una buona idea, degna di essere scritta. Vediamo cosa uscirà da questa sessione pre-notturna…

Intanto vi lascio una domanda: che senso può avere un corso di “Scrittura Creativa”? Ne ho frequentato(per modo di dire) uno gli scorsi ottobre e novembre…ma mi è sembrato alquanto inutile. La scrittura, intesa nel senso creativo del termine, è un qualcosa che risiede nella nostra mente. Per come la vedo io bastano un buono studio della lingua italiana, la lettura di un buon quantitativo di libri e una passione sfrenata per riuscire a buttar giù le prime cose…ci sono veramente delle regole per riproporre qualcosa che è insito in noi? Il termine “creatività” può stare insieme alla parola “corso”?

E.

2 commenti:

  1. Creatività e corso possono stare insieme... Magari ti insegnano proprio a liberarti dai vincoli e dagli stilemi inutili e sopravvalutati. Cmq, da non scrittore che scrive, ammetto che un corso di scritura creativa mi incuriosirebbe, o forse sarei più bravo io nel tenerlo. Ma rispetto a chi? Beh, se fosse di Lynch mi iscriverei al volo!

    RispondiElimina
  2. uhm interessante punto di vista, però...se "ti insegnano a liberarti dai vincoli e dagli stilemi inutili e sopravvalutati", non è che tra qualche anno o decennio questi insegnamenti diventeranno i vincoli o le regole da evitare per una buona scrittura? boh...

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.