24 marzo 2010

Riul Doamnei Riulez!

Buonasera miei adorati.
Vi voglio parlare di un band che adoro profondamente, i Riul Doamnei. Band del veronese formatasi nel 1999 e che propone un black metal sinfonico tutto loro: si trovano, infatti, varie influenze thrash metal(ascoltate “Thy Name is Legion” e poi ditemi se non è vero) con vari sprazzi tendenti a riff più heavy.
Il loro ultimo album è del 2007 ed ha come titolo “Apocryphal”. Al suo interno troviamo pezzi molto ben strutturati, con delle parti di tastiera che, a dirla tutta, mi fanno impazzire ogni volta. I riferimenti ai Dimmu Borgir e ai Cradle of Filth, all’interno di questo album, si sprecano e ve ne renderete conto anche solo ascoltando la voce di Federico. Ascoltare per credere!

La band ha anche avuto l’opportunità di svolgere un paio di tour all’estero, supportando gruppi come Rotting Christ e Vader(mica noccioline, cazzo).

A quanto pare quest’estate torneranno in studio per sfornare un altro grande album. In bocca al lupo ragazzi. Di seguito vi pubblico il video di “Siege Dawn To The Pillars of Heaven”.
E.

2 commenti:

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.