28 gennaio 2010

Insetti Leopardati e YouTube

Il senso di questo blog non lo capisco nemmeno io. Forse è solo uno spazio in cui sfogarmi, buttare giù tutti i pensieri che mi assillano durante la giornata. Se è davvero così, che tega!
In questo momento ho lo schermo diviso in due: da una parte Windows Live Writer, e dall’altra il film(?) Starship Troopers; non un gran film, è pieno di cagate all’americana se è per quello, ma non è neanche malaccio(sempre meglio del suo sequel, sbocco assoluto)…lasciando perdere il fatto che i tre protagonisti sembrano usciti tutti da un film porno di serie ZZ-XXL.

Quest’oggi ho cominciato a studiare la vita di (Mac Os X) Leopard(i). Per carità, molto interessante notare come fosse partito da filologo via via per diventare un filosofo, ma quando è troppo è troppo. Vi spiego cosa bisogna studiare per l’esame di Letteratura Italiana dell’ 8 febbraio: vita e “Canti” di Leopardi, vita e “Canzoniere” di Petrarca, vita e dieci novelle del “Decameron” di Boccaccio e vita + 10 canti della “Divina Commedia” di Dante…tutto qui…TUTTO QUI????? Candalpuercoelgal!
Comunque sono abbastanza fiducioso per questi due esami, il 15 febbraio avrei anche Lingua Inglese I(morfologia e fonologia), anche se ormai mi rimane solo la sera da spendere in una sorta di ripasso mentale plus cazzeggio selvaggio.
L’unica cosa che mi dispiace è che non ho tempo per poter girare i nuovi video della ilSecco Production, le sessioni di esami non lasciano molto tempo…peccato. Comunque non preoccupatevi, alla fine della sessione avrò più o meno una settimana libera, vedrò di pubblicare almeno un video.

Oggi mi è venuta un’idea: fare una rassegna di post scrivendo quello che scaturisce dall’ ascolto di un particolare pezzo musicale. Come primi volevo provare Afterlife di James LaBrie oppure Misunderstood dei Dream Theater. Se domani o sabato avrò ancora voglia di farlo troverete un bel post pronto per voi.

Bon…per stasera penso di non aver nient’altro da scrivere(forse un altro capitolo dei ricordi di Budapest)…quindi, ciao a tutti.

E.

2 commenti:

  1. ahahaha!!! è vero i protagonisti di Starship Troopers sembrano davvero usciti da un porno!!!!!! però devo dire che l'idea del film è molto buona... anche se è pieno di americanate!!!!

    RispondiElimina
  2. Grande E! Questo si che è un post potente! :)

    RispondiElimina

Cari lettori, ho deciso di aprire i commenti anche agli utenti anonimi però, vi chiedo per favore, firmatevi. Così almeno potrò chiamarvi per nome e non "Anonimo".
Vorrei inoltre ricordare che non siamo qui per insultarci e/o insultare a caso, ma solo per esprimere le nostre opinioni(che non contengano insulti gratuiti ed espliciti riferiti al contenuto dei post). Commenti con insulti al sottoscritto o alle persone che commentano i post verranno sistematicamente cancellati, oppure potrei tenerli ma solo per sfottervi un po'.


E.